Centenario della morte di Francesco Baracca, nuovi appuntamenti con una Conferenza e una Graphic novel - Museo Francesco Baracca - Comune di Lugo

Skip to main content
 
 

Centenario della morte di Francesco Baracca, nuovi appuntamenti con una Conferenza e una Graphic novel

 
Baracca-e-il-Barone

Venerdì 9 e sabato 10 marzo continuano gli appuntamenti per ricordare Francesco Baracca a cento anni dalla sua morte, avvenuta il 19 giugno 1918.

 

Venerdì 9 marzo   alle 20.45 il Salone Estense ospita la conferenza “Dagli assi francesi della Prima Guerra Mondiale al futuro dell’aviazione” con l’ingegnere Alexandre Fournier. Conducono Mauro Antonellini e Claudio Conti. L’iniziativa è in collaborazione con l’associazione gemellaggi “Adriano Guerrini”.

 

Sabato 10 marzo  alle 17, sempre nel Salone Estense, spazio alla presentazione della graphic novel Baracca e il Barone  di Alberto Guarnieri, Paolo Nurcis e Luca Vergerio  (2017, Edizioni Segni d’Autore). La graphic novel inizia con una gita di una scolaresca al Museo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle a Bracciano, vicino a Roma. Due adolescenti rimangono affascinati dai racconti sulla Grande Guerra da parte di due anziane guide del Museo. L’opera ricorda la vita dei due piloti, accomunati da due esistenze parallele e con un percorso di vita molto simile e ricco di coincidenze. Duelli aerei realmente accaduti accompagnano infatti la vita dei due piloti, dalla giovinezza fino alla loro tragica fine nel 1918, attraverso gli occhi di due degli alunni della classe in gita scolastica.

 

Gli appuntamenti fanno parte del calendario di eventi dedicati all’asso dei cieli, in programma a Lugo per tutto l’anno. La città vuole infatti celebrare Baracca, con iniziative volte a valorizzare la storia e la figura di un personaggio  cruciale per la storia del Novecento italiano e dell’aviazione. Le celebrazioni saranno inoltre l’occasione per far conoscere Lugo a un pubblico di livello nazionale  e ad appassionati di aeronautica di tutto il mondo.

 

Le iniziative in programma sono autorizzate dal Comitato per le celebrazioni del 100esimo anniversario della morte di Francesco Baracca, insediato nel luglio scorso. Il Comitato è presieduto dal sindaco di Lugo Davide Ranalli e diretto da Daniele Serafini, responsabile delle attività espositive del Comune di Lugo e direttore del Museo “Francesco Baracca”. È composto dalle istituzioni e dalle associazioni legate al mondo dell’aviazione ed è stato creato in forte sinergia con l’Aeronautica militare italiana, che ha dato la propria disponibilità a partecipare nella persona del tenente colonnello Luca Carapellese. Ne fanno parte l’assessore alla Promozione urbana Pasquale Montalti, l’assessora alla Cultura Anna Giulia Gallegati e i rappresentanti dell’aeroclub “Francesco Baracca”, dell’Unuci di Lugo, delle associazioni “La Squadriglia del Grifo”, Asso Arma, Arma Aeronautica, Storia e memoria della Bassa Romagna, Lions Club e Rotary Club Lugo.